La Termografia - Manutenzione preventiva e sconto premio assicurativo OT/24

termo

30 Novembre 2017

La termografia è una tecnica di analisi non distruttiva che si basa sull'acquisizione di immagini nell'infrarosso permettendo di rilevare la temperatura di un corpo attraverso la misurazione dell'intensità di calore da esso emessa trasformandolo in immagini e permettendo l’individuazione di anomalie termiche di qualsiasi scenario inquadrato. L’acquisizione di immagini ad infrarosso avviene in totale sicurezza dell’operatore e senza la necessità di modificare/sospendere le attività produttive durante l’analisi.

Da quest’anno l’INAIL offre la possibilità di usufruire dello sgravio fiscale fino al 28% anche alle aziende che attuano un’azione di prevenzione del rischio elettrico mediante l’analisi termografica a parti di impianti, quali quadri elettrici, quadri di comando e trasformatori.

CAMPI DI APPLICAZIONE:

La termografia può essere applicata a molteplici campi quali l’edilizia, le analisi ambientali, la sorveglianza, il campo medico, la produzione industriale, l’energia e molti altri ancora. 

Particolarmente interessante è l’applicazione in ambito elettrico e meccanico:

Cabine - analisi temperatura di esercizio dei trasformatori, surriscaldamento giunti di potenza, interruttori di potenza, morsetterie e quadri di distribuzione a causa di anomale resistenze di contatto, sovraccarichi o carichi squilibrati.

Linee elettriche - individuazione sovratemperature su linee aeree di trasporto, linee blindo ventilate e blindo sbarra.

Motori elettrici - indagine di alternatori e motori elettrici per verificarne surriscaldamento parti elettriche e meccaniche.

Quadri elettrici ed apparati BT - individuazione sovratemperature causate da anomale resistenze di contatto su: interruttori, sezionatori, morsettiere, apparecchiature di comando. Individuazione carichi squilibrati nei sistemi trifasi. Individuazione fusibili danneggiati o surriscaldati.

Fotovoltaico - individuazione anomalie su pannelli fotovoltaici. 

Meccanica - controllo di cuscinetti, supporti e parti rotanti soggette a surriscaldamento per usura o mancanza di lubrificazione. Controllo usura dispositivi di accoppiamento. Verifica funzionamento compressori, pompe a vuoto, sistema di azionamento a catena.

Isolamenti - ispezione isolamenti e coibentazioni di tubazioni e pareti.

PRINCIPALI VANTAGGI DELLA TERMOGRAFIA INDUSTRIALE:

Effettuare una manutenzione preventiva e predittiva mediante la termografia in campo industriale consente:

  • una diminuzione del premio periodico assicurativo;
  • una valutazione della gravità dei guasti e della priorità dell'intervento di riparazione;
  • la riduzione dei costi di manutenzione e dei tempi di lavoro per gli interventi;
  • il miglioramento della sicurezza e prevenzione degli incendi;
  • l’individuazione dei guasti incipienti con gli impianti in esercizio;
  • preventivabili costi e tempi di ispezione e manutenzione;
  • l’aumento dell'efficienza e dell'affidabilità̀ degli impianti;
  • una drastica riduzione del numero dei guasti.

 

CSIA S.A.S. si avvale del contributo di un PARTNER QUALIFICATO e fornito di strumentazione all’avanguardia per fornire ai propri Clienti il massimo supporto nello svolgimento delle analisi necessarie.

Per informazioni contattateci subito!!!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "Cookie Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.